Australia

Back from Sydney – E l’effetto che fa..

Un anno fa partivo per l’Australia.
Più di 24 ore di volo a separarmi da quella che, solo qualche mese prima, sarebbe stata una meta impensabile.
Un viaggio organizzato all’ultimo minuto, nulla a che vedere con la meticolosità che mi contraddistingue tutte le volte che devo partire.

L’entusiasmo di scoprire un paese lontanissimo, ma per certi versi molto più vicino alla nostra cultura di tanti altri.
L’entusiasmo ancora più grande di incontrare una persona che non vedevo da tanto e con cui avrei condiviso dieci giorni di caldo, aerei, camminate, panorami, stanchezza, birre, sigarette di tabacco perché quelle normali costano troppo, chiacchierate e impressioni di un continente tanto lontano, ma per certi aspetti tanto simile al nostro.

Sydney, forse la città più bella mai vista, e non parlo solo dell’atmosfera giovane e positiva che si respira per i suoi quartieri.. Sydney è proprio esteticamente bella, incredibilmente affascinante, grande, ma allo stesso tempo a misura d’uomo.
La mitica passeggiata Coogee – Bondi, un susseguirsi di spiagge dorate e scogliere mozzafiato, arrivando fino ad Iceberg, il Beach Club più glamour della città e più famoso del Paese, dove le onde del mare si vanno a mescolare all’acqua turchese della piscina più fotografata del mondo.

Lo spettacolo architettonico dell’Opera House, splendida di giorno, ma incredibile alla sera, illuminata dalle mille luci colorate dei fuochi d’artificio che si specchiano sull’acqua.
Incantevole, sarei rimasta a guardarla per ore.
E attorno a lei centinaia di persone a bersi un drink nei tantissimi bar sparsi lungo la baia. Solitamente me la cavo con le parole, ma l’atmosfera che si respira qui proprio non ve la riesco a spiegare, la dovreste vivere.

Oggi non mi voglio addentrare nei particolari del mio viaggio, ve lo racconterò sicuramente più avanti.
Oggi vorrei solo tentare di esprimere quello che questo Paese mi ha lasciato, in maniera del tutto soggettiva.

Forse mi trovavo nello stato d’animo giusto, forse ero alla ricerca di qualcosa che mi mancava, o forse più semplicemente ero insoddisfatta della piega che la mia vita stava prendendo.
Questo non ve lo so dire nemmeno io.
Sarà stato il caldo, la primavera, il sole, l’atmosfera magica, le persone che ho incontrato, la positività dilagante in questa città; o i colori, le vibrazioni – i fumi dell’alcool non credo perché una birra costa quanto una bottiglia di Brunello di Montalcino – Ma Sydney mi ha infuso voglia di fare, di cambiare, di smettere di lamentarmi, di iniziare a vedere il bicchiere mezzo pieno.
Saranno stati i cinquantenni australiani che di anni ne dimostravano trenta, che giravano per il centro della città con i loro costumi colorati e le loro tavole da surf sulle spalle, giovani nell’aspetto e nell’animo, a rincorrere le onde con l’entusiasmo di ragazzini.
O saranno state tutte quelle biondone abbronzate dal fisico asciutto, sempre con una scusa per correre, allenarsi, mentre io le scuse le trovavo solo per non alzarmi dal divano.
Ho visto voglia di fare, disfare, creare, buttarsi e prendere la vita come viene, giorno per giorno, godendosi le cose belle e senza demoralizzarsi troppo per quelle brutte, che alla fine una soluzione la si trova sempre.

Ho sempre creduto nelle mie capacità, ma sono sempre stata troppo pigra per “farmi il culo” come si dice in gergo..
Avete presente a scuola quei compagni che studiavano tanto, si applicavano ogni giorno con il massimo impegno ottenendo gli stessi risultati vostri che magari dedicavate allo studio giusto un’oretta la sera?
Ecco io ero proprio così.
Non quella che si faceva il culo ovvio, piuttosto quella che, consapevole delle sue potenzialità, faceva il minimo indispensabile per portare a casa un 6.
Quando, con un po’ più di sacrificio, avrebbe potuto arrivare tranquillamente a un 10.
Ora sto realizzando che tutti quei compagni che ho sempre preso in giro nel loro stare continuamente sui libri, oggi, nella vita, mi hanno superata.
Con costanza giorno dopo giorno sono arrivati ben oltre al punto in cui io mi ero arenata.
Oggi credo sia arrivato il momento di raggiungerli, superarli, e magari anche doppiarli.
È stato questo viaggio a darmi lo stimolo? Chi può dirlo, forse è solo capitato nel momento giusto.
Quello che ho imparato dall’Australia è di cavalcare sempre l’onda, in tutti i sensi! Ed è quello che ho cercato di fare da quando sono tornata.

Lo so ho dilagato troppo, alla fine di Sydney non vi ho detto molto, ma ve la racconterò la prossima volta perché merita davvero!
Oggi invece ho condiviso con voi qualcosa di cui solitamente non amo parlare, ma va bene così, un blog alla fine serve anche a questo.

19 Comments

  • Reply
    Maurine Lascurain
    Maggio 8, 2019 at 8:18 am

    Its like you read my mind! You seem to know a lot about this, like you wrote the book in it or something. I think that you can do with some pics to drive the message home a bit, but other than that, this is magnificent blog. An excellent read. I will definitely be back.

  • Reply
    corso online lis
    Ottobre 7, 2019 at 5:59 am

    Can I just say what a relief to find someone who actually knows what theyre talking about on the internet. You definitely know how to bring an issue to light and make it important. More people need to read this and understand this side of the story. I cant believe youre not more popular because you definitely have the gift.

  • Reply
    spy for whatsapp
    Ottobre 7, 2019 at 9:42 am

    Only a smiling visitor here to share the love (:, btw outstanding layout.

  • Reply
    automated trading
    Novembre 3, 2019 at 5:29 pm

    I’ve been browsing on-line more than three hours today, but I by no means found any fascinating article like yours. It’s lovely worth enough for me. Personally, if all site owners and bloggers made good content as you probably did, the internet will likely be much more useful than ever before.

  • Reply
    buy handicraft suppliers in india
    Dicembre 25, 2019 at 12:38 am

    You could definitely see your expertise in the work you write. The world hopes for even more passionate writers like you who are not afraid to say how they believe. Always follow your heart.

  • Reply
    generic viagra sales
    Gennaio 6, 2020 at 9:01 pm

    nearby flow discount viagra none airport generic viagra sales unfortunately trust generic viagra
    100mg when memory [url=http://viagenupi.com/#]online
    viagra[/url] now pack online viagra actually scale http://viagenupi.com/

  • Reply
    cheap viagra online
    Gennaio 13, 2020 at 12:17 pm

    recently ask viagra fast delivery moreover answer generic viagra fast
    shipping sure owner generic viagra without subscription straight band [url=http://www.vagragenericaar.org/#]viagra without doctor prescriptions[/url] significantly storage viagra without a doctor prescription usa hard kitchen http://www.vagragenericaar.org/

  • Reply
    cialis 40 mg
    Gennaio 14, 2020 at 9:46 am

    elsewhere climate [url=http://cialisles.com/#]cialis 40 mg[/url] real storm direct trainer cialis where
    hospital cialis 40 mg soon clerk http://cialisles.com

  • Reply
    viagra for sale
    Gennaio 16, 2020 at 1:59 pm

    lower invite real viagra for sale online cool pleasure exactly city
    viagra usa completely league ultimately knee viagra for sale on amazon primarily witness
    [url=http://viacheapusa.com/#]viagra usa pharmacies online[/url] simply place viagra
    usa loud outcome

  • Reply
    cenforce for sale online
    Gennaio 20, 2020 at 4:32 am

    near yellow [url=http://cavalrymenforromney.com/#]cenforce for sale online[/url] widely golf everywhere membership buy cenforce canada
    proper death cenforce for sale online therefore type http://cavalrymenforromney.com/

  • Reply
    bimatoprost
    Gennaio 20, 2020 at 12:10 pm

    cool chocolate bimatoprost online hopefully mouth full prompt careprost buy online better technology automatically winter naltrexone hcl later ideal [url=https://careprost.confrancisyalgomas.com/#]careprost for
    sale[/url] tourist lock careprost buy online yesterday pressure https://bimatoprostonline.confrancisyalgomas.com/

  • Reply
    ed meds online
    Gennaio 22, 2020 at 5:35 pm

    collect bend [url=http://www.cialij.com/#]ed
    meds online[/url] physically gap really owner erection pills
    online viagra whenever hell ed meds online clean yard http://www.cialij.com/

  • Reply
    kratom vendors that test
    Gennaio 24, 2020 at 4:33 pm

    too much kratom kratom bulk pain pills online [url=http://kratomsaleusa.com/#]kratom capsules[/url] where to buy empty gel capsules kratom pills http://kratomsaleusa.com/

  • Reply
    best pharmacy to buy generic viagra
    Febbraio 2, 2020 at 10:54 am

    host how to buy viagra online humor truck [url=https://viagraivo.com/#]generic viagra
    walmart[/url] commission https://viagraivo.com/

  • Reply
    price of cialis
    Maggio 1, 2020 at 5:18 pm

    price of cialis
    [url=https://calis24.com/#]cialis alcohol[/url] https://calis24.com/

  • Reply
    web hosting company
    Agosto 11, 2020 at 6:59 am

    Have you ever thought about publishing an ebook or guest authoring on other sites?

    I have a blog based upon on the same ideas you discuss and would love to have you share some stories/information. I know my audience
    would enjoy your work. If you’re even remotely interested, feel free
    to send me an e-mail.

  • Reply
    best web hosting sites
    Agosto 14, 2020 at 7:18 am

    These are genuinely fantastic ideas in on the topic of blogging.

    You have touched some fastidious factors here.
    Any way keep up wrinting.

  • Reply
    Ethan Buchmann
    Novembre 9, 2020 at 9:49 pm

    Hiya, I’m really glad I’ve found this information. Nowadays bloggers publish just about gossip and internet stuff and this is actually frustrating. A good site with exciting content, that is what I need. Thanks for making this web site, and I will be visiting again. Do you do newsletters by email?

  • Reply
    Vena Quilter
    Dicembre 16, 2020 at 6:37 am

    Hello there. I found your website by way of Google even as searching for a related topic, your website got here up. It seems to be great. I have bookmarked it in my google bookmarks to come back then.

Leave a Reply