travel blogging

Ti stai facendo le domande giuste? Scopri quali sono e inizia a realizzare contenuti di valore

Desideri condividere contenuti di valore per il tuo pubblico?

Desideri raggiungere più persone con il tuo blog e con i tuoi social di quelle che stai raggiungendo ora?

Oggi ti spiego quali sono le domande giuste – le domande potenzianti – che ti dovresti fare ogni volta che decidi di condividere i tuoi contenuti, e quali invece dovresti assolutamente smettere di farti – perché so benissimo che te le stai facendo

“Come posso avere più followers su Instagram?”

“Come posso guadagnare con il mio blog?”

Ecco le tipiche domande che mi vengono fatte più spesso durante una consulenza.

TI SVELO UN SEGRETO.. SI TRATTA DELLE DOMANDE SBAGLIATE

Lo so, viviamo in una società che ci ha abituati a volere tutto e subito e a desiderare il guadagno immediato. Ci concentriamo sull’obiettivo, ma non vogliamo percorrere tutti gli step necessari a raggiungerlo

SIAMO ALLA PERENNE RICERCA DI UNA SCORCIATOIA

E così ci mettiamo a comprare followers o a condividere contenuti poco interessanti giusto per riempire il nostro blog, aspettandoci anche un ritorno in termini di visibilità

PURTROPPO NON È COSÌ CHE FUNZIONA

C’è solo una e una semplice domanda a cui ogni Content Creator o Travel Blogger dovrebbe saper rispondere:

PERCHÉ LE PERSONE DOVREBBERO SEGUIRMI?

Potrebbe sembrarti una domanda fin troppo semplice, ma ci crederesti se ti dicessi che in pochissimi riescono a trovare una risposta?

Spesso apriamo un blog di viaggi o un profilo Instagram senza un vero scopo, lo facciamo così, perché ci viene detto da qualcun altro che lo dobbiamo fare per migliorare la nostra presenza on line e la nostra strategia di comunicazione

Iniziamo a riempire queste piattaforme con i nostri contenuti senza sapere nemmeno noi, in realtà, cosa vogliamo comunicare. Ma con il solo obiettivo di guadagnarci qualcosa o di diventare un influencer

E magari ci aspettiamo che persone che nemmeno ci conoscono ci seguano sui social e che i nostri blog post vengano letti e condivisi, quando nemmeno noi ne riusciamo ad intravedere il valore

QUESTO È L’ERRORE PIÙ GRANDE CHE PUOI FARE: FOCALIZZARTI SUL PROBLEMA SBAGLIATO

Come far crescere il tuo profilo Instagram, come avere più followers, come riuscire a monetizzare dal tuo blog

Cercando una risposta a queste domande ti dimenticherai degli altri.
Del tuo pubblico. Dell’unico giudice che conta

LE DOMANDE GIUSTE DA PORSI PER REALIZZARE CONTENUTI DI VALORE

Forse hai smesso di guardare i tuoi contenuti dalla prospettiva delle persone a cui intendi rivolgerti, o forse non lo avevi mai fatto. Ti consiglio quindi di iniziare da queste semplici domande:

“Che tipo di problema sto risolvendo alle persone che vorrei raggiungere?”

“Quali idee, credenze o pregiudizi bloccano il mio pubblico dal fare ciò che vorrei?”

“Cosa impedisce alle persone di seguirmi su Instagram o acquistare un mio prodotto?”

Se il marketing è l’atto generoso di aiutare gli altri a diventare ciò che cercano di diventare, di migliorare le cose facendo accadere il cambiamento, cosa stai facendo tu attraverso i tuoi contenuti?

QUALE CAMBIAMENTO STAI REALIZZANDO? QUALE PERCORSO DI MIGLIORAMENTO STAI CONDIVIDENDO CON LA TUA TARGET AUDIENCE?

Iniziare a porti queste domande ti metterà in crisi
Ma è proprio questa fase che ti servirà per ricentrarti

Puoi continuare a fare quello che stai facendo o cambiarlo radicalmente.
E tranquillo che di blog inutili e account Instagram tutti uguali ce ne sono tantissimi, saresti solo uno dei tanti!

Se invece hai intenzione di dare uno scopo ai tuoi contenuti, ti consiglio di partire da questi semplici presupposti


I PRESUPPOSTI ALLA BASE DELLA CREAZIONE DI CONTENUTI DI VALORE


1_ Alle persone non interessa cosa puoi fare, ma cosa puoi fare per loro

2_ Il motivo per cui le persone ti seguono è più importante del numero di persone che ti seguono

3_ Condividere ciò che pensi è più importante di condividere ciò che fai, ovvero il mondo non ha bisogno di un altro “influencer lifestyle”

4_ I contenuti di maggior valore sono frutto di esperienze uniche. Chiediti cosa hai vissuto, fatto o imparato che ti rende diverso dal resto della popolazione

5_ Riduci il più possibile la distanza tra chi sei e chi cerchi di essere, prima che diventino due persone completamente diverse

6_ Ciò che condividi deve essere interessante. Ed un contenuto è interessante nella misura in cui è rilevante per il tuo pubblico. Questo ti riporta alla domanda precedente: Perché le persone dovrebbero seguirti?

7_ Ciò che condividi non deve essere uguale a ciò che esiste già. Puoi distinguerti in termini di contenuto, cioè affrontando un argomento che nessuno ha mai affrontato prima, oppure nella forma, ossia affrontare un argomento già consolidato, ma in un modo diverso da tutti gli altri

8_ Ciò che condividi deve essere frutto di esperienze o conoscenze uniche – oppure di esperienze o conoscenze non accessibili al 99% della popolazione.
Cosa conosci che il 99% delle persone non conosce?
Cosa hai vissuto che il 99% delle persone non ha vissuto?

Questi presupposti ti aiuteranno a realizzare contenuti che abbiano un reale valore nel tuo mercato di riferimento e a sviluppare la tua influenza on line

Ora sei pronto per il processo creativo


5 SUGGERIMENTI PER STIMOLARE IL TUO PROCESSO CREATIVO


1_ Dedica ogni giorno almeno trenta minuti a leggere o ad approfondire un argomento che ti interessa o che ti incuriosisce. Puoi trovare questo stimolo a “saperne di più” di qualcosa anche nella vita di tutti i giorni, ma quando senti che quel qualcosa ti fa scattare la scintilla, traccia le tue idee e prendine nota. Dopo di che, approfondisci l’argomento

2_ Lascia che le tue idee riposino e lievitino nella tua mente e periodicamente rileggi tutte le idee che hai archiviato in passato

3_ Dedica almeno mezza giornata ogni settimana al brainstorming come mezzo per elaborare le idee dalle quali ti senti più ispirato

4_ Prenditi il tuo tempo e rilassati. Sono l’entusiasmo e la passione a guidare il processo creativo e non l’obbligo di dover condividere contenuti per rispettare una scadenza

5_ Prendi spunto dal modo di comunicare degli influencer di un settore diverso dal tuo. Questo ti eviterà di ricadere nella trappola dell’emulazione, ma allo stesso modo ti consentirà di avere nuovi stimoli e di farti un’idea di ciò che funziona e cosa no


Bene, oggi abbiamo visto insieme quali sono le domande da cui dovrai partire per arrivare a creare contenuti di valore per il tuo pubblico e far sì che le persone che intendi raggiungere ti seguano.
Ci sono dei presupposti alla base di ogni contenuto di valore che dovresti tenere a mente e rispettare, così come delle semplici azioni che, ripetute abitualmente, ti aiuteranno a stimolare il tuo processo creativo


No Comments

    Leave a Reply

    You Might Also Like